Regola: il contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato costituisce la forma comune di rapporto di lavoro. Il contratto a termine rappresenta, quindi, un’eccezione alla regola generale e, per questo motivo, è soggetto ad una disciplina speciale. Durata massima e causali: la durata massima è stabilita primariamente


Questo contenuto è disponibile soltanto per i clienti dello Studio Nucci.


Se sei un cliente, effettua il login.






Registrati | Hai dimenticato la password?